I due trasporti eccezionali di cui parliamo in questo post sono, a nostro modo di vedere, una sintesi di un lavoro di squadra ben fatto.

Parliamo del trasporto, dalla Provincia di Brescia a Marghera, di due colli di dimensioni davvero notevoliDue dati su tutti: larghezza 7,60 metri; peso 70 ton.

Dopo una attenta analisi sulla carta, completata da vari sopralluoghi “on the road”, si è giunti alla definizione dell’itinerario.. Un percorso misto, strada ed acqua, per giungere con successo a Marghera.

Anche questa volta abbiamo potuto concludere il lavoro in modo perfetto grazie al duro lavoro ed alla collaborazione di tutte le divisioni della nostra Azienda ed anche grazie alla collaborazione di tutti gli altri soggetti con i quali ci siamo costantemente confrontati nelle settimane che hanno preceduto questi trasporti eccezionali.

Abbiamo utilizzato il nostro ultimo arrivo, il semirimorchio a culla ad 8 assi (per uno dei due trasporti utilizzato in modo completo e per l’altro con “alone” 5 assi), agganciato al nostro trattore stradale a 4 assi.

La prima parte del percorso si è snodata dal punto di partenza, per l’appunto in provincia di Brescia, sino al porto fluviale di Valdaro -Mantova-. I due colli sono stati trasportati con lo stesso mezzo in due notti consecutive; a quel punto è stato effettuato il trasbordo su chiatta dei due colli che, via fiume in circa 24 ore, hanno raggiunto Marghera.

A quel punto i pezzi sono stati nuovamente trasbordati, questa volta dalla chiatta ai nostri mezzi, ed hanno raggiunto la destinazione finale.

Davvero non è possibile racchiudere in poche righe tutto il lavoro e le emozioni che hanno caratterizzato queste settimane ma ci proviamo ugualmente, cercando di trasmettere, per quanto possibile in uno scritto, l’impegno profuso e la grande professionalità dei nostri collaboratori.

I giorni che hanno preceduto questi viaggi sono stati un susseguirsi di contatti, telefonate, accordi, tra le varie persone coinvolte, chi per un motivo chi per l’altro, in queste spedizioni.

Dietro le quinte di un lavoro complesso eseguito a regola d’arte c’è sempre una profonda collaborazione tra le persone.

Al prossimo post!